Massimario per gli archivi universitari - Presentata la bozza alla DGA

Il Gruppo di lavoro per la redazione del Massimario di selezione per gli archivi universitari (2023-2024) ha presentato alla Direzione Generale Archivi il Massimario di selezione per gli archivi delle università italiane. Ora resta ancora una bozza, in attesa della validazione della DGA, che avrà cura di trasmettere agli Organi di vigilanza questo strumento delicatissimo per la gestione documentale. Da quel momento diventerà uno strumento di riferimento per tutte le autorizzazioni allo scarto rilasciate dalle Soprintendenze archivistiche competenti per territorio.

Entro il 2024 uscirà un libro (alla stregua de "I calzini del principe Carlo") contenente alcuni articoli di dottrina sullo scarto scritti da Dimitri Brunetti, Chiara Cabbia, Riccardo Righi, Vincenza Lombardo e Gianni Penzo Doria, ovviamente assieme al Massimario.

Versione presentata il 12 aprile 2024 alla Direzione Generale Archivi  

Pagina del Massimario

il Gruppo di lavoro nazionale

8ª Conferenza organizzativa

 

8ª Conferenza organizzativa degli archivi delle università italiane - Roma, 12 aprile 2024

Locandina con programma completo, modalità di partecipazione e logistica 
Form unico di iscrizione 

ore 9.00 - Apertura dei lavori

  • Dott. Antonio Tarasco, Direttore Generale Archivi
  • Dott.ssa Raffaella Tamiozzo, ANAI Nazionale

I.

AMMINISTRAZIONE PUBBLICA, UNIVERSITÀ E ARCHIVI
modera: Prof.ssa Paola Carucci

ore 9.15

  • Dott. Carlo Mochi Sismondi
    Come cambia l’amministrazione pubblica italiana
  • Ing. Giovanni Manca
    eIDAS 2.0: stato dell’arte e prospettive per le università
  • Avv. Andrea Lisi
    La protezione dei dati nei sistemi di IA
  • Paolo Vandelli
    Gestione e conservazione delle registrazioni delle adunanze degli organi collegiali universitari
  • Prof. Federico Valacchi
    La memoria indotta. Effetti collaterali della digitalizzazione tra hidden collections e scarto subliminale
  • Dott.ssa Sabrina Mingarelli
    La vigilanza sugli archivi universitari tra realizzazioni e nuovi progetti
  • Dott.ssa Micaela Procaccia
    «Frequento Lettere moderne». «Intendi le e-mail?» (cit.). Di sapientiae ratio, di calzini, di favole, di aurore e di albe. Più di vent'anni di lavoro sugli archivi universitari e non solo

ore 12.30 – Discussione e interventi programmati

ore 13.00 – Light Lunch

II.

UNA PANORAMICA SUGLI ARCHIVI UNIVERSITARI
modera: Prof. Gianni Penzo Doria 

ore 14.00

  • Prof. Dimitri Brunetti, Dott.ssa Corinna Simonini
    L’Archivio storico dell'Università di Udine: progetto per l'istituzione
  • Dott. Thomas Camilleri, Prof. Andrea Giorgi, Dott. Stefano Malfatti, Prof. Leonardo Mineo
    Archivi di persona presso l'archivio storico dell'Università degli Studi di Trento: note su alcuni casi di studio
  • Dott.ssa Alessandra Baretta, Dott.ssa Maria Piera Milani, Dott.ssa Sara Pizzi, Prof.ssa Lucia Roselli
    Il Sistema Archivistico dell'Università degli Studi di Pavia: il complesso e le sue parti
  • Prof.ssa Annantonia Martorano
    Unifi Include. La gestione documentale nel sistema di conservazione digitale della carriera “alias” dell’Università degli Studi di Firenze
  • Prof. Pierluigi Feliciati
    Rinfrescare la memoria: il recupero degli archivi dell'Università di Macerata
  • Prof. Stefano Allegrezza
    La selezione negli archivi digitali delle università: criticità e spunti di riflessione
  • Dott.ssa Chiara Cabbia
    Il progetto per un Massimario dei massimari di selezione per gli archivi universitari

ore 16.45 – Discussione e interventi programmati

 ore 17.00 – Arrivederci all’edizione di Procedamus 2024

Locandina con programma completo, modalità di partecipazione e logistica
Form unico di iscrizione 

Hashtag: #8aConferenza #Archivi #Archivistica #Università #AmministrazionePubblica #Atenei #LineATENEI #ProgettoProcedamus 

 

La Primavera archivistica 2024

      

Manifesto

Per iscrizioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

La Sezione ANAI Friuli Venezia Giulia organizza la Primavera archivistica 2022: tre incontri gratuiti on-line (su Zoom)

  • 26 marzoIl codice diplomatico di Marco Polo: un progetto internazionale in cui archivistica e paleografia disegnano la storia
                   Prof. Andrea Nanetti
  • 23 aprileCome si scrive una lettera istituzionale
                   Dott. Michele D’Andrea
  • 14 maggio: Formare i professionisti degli archivi:
                   Prof. Dimitri Brunetti, Dott.ssa Raffaella Tamiozzo, Dott.ssa Grazia Tatò

Comitato organizzatore: Marina Dorsi, Gianni Penzo Doria e Grazia Tatò

    

Manifesto

Per iscrizioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Le precedenti edizioni:

Primavera archivistica 2022

 Primavera archivistica 2023

 

8ª Conferenza organizzativa degli archivi delle università italiane - Roma, 12 aprile 2024 - IL SIMBOLO

 

Scelto il simbolo dell'8ª Conferenza organizzativa degli archivi delle università italiane, in programma a Roma, 12 aprile 2024. Il numero 8 rovesciato come simbolo dell'infinito e l'ordinale in esergo sulla stella di Procedamus.

Hashtag: #8aConferenza #Archivi #Archivistica #Università #AmministrazionePubblica #Atenei #LineATENEI #ProgettoProcedamus 

 

Politecnico di Torino - 3° appuntamento nazionale, 5 e 6 ottobre 2023

 

5 e 6 ottobre 2023 – Politecnico di Torino e on-line

  • 5 ottobre 2023 – 9.00-9.05
    Vi racconto una mia storia in 5 minuti
    Docente: Gianni Penzo Doria

  • 5 ottobre 2023 – 9.05-13.00

          Intelligenza artificiale e diritto: per un’applicazione armoniosa delle tecnologie
          Docente: Fernanda Faini - Slides 

  • 5 ottobre 2023 – 14.00-17.00

           I conflitti sui luoghi di lavoro: casi pratici comportamentali
          Docente: Barbara Martini - Slides 

  • 6 ottobre 2023 – 9.00-12.00

           Disegno e mappatura dei processi, anche ai fini della comunicazione interna
          Docente: Erika Leonardi  - Slides 

  • 6 ottobre 2023 – 12.00-13.00

           Sh@rePro – Intelligenza artificiale nell’amministrazione pubblica reale
          Docente: Giovanni Bianco e i rappresentanti scelti dal gruppo di lavoro - Slides  

Locandina con programma e logistica  

Iscrizione on-line